Urusvati , la stella luminosa del        mattino

 

Considerate le manifestazioni del Mio Scudo come predestinate.

Considerate le espressioni di Saggezza, fra la nuova generazione , come felicità.

Considerate le manifestazioni di Illuminazione, fra gli uomini ,come un passo verso il nuovo Mondo.

Considerate le Nostre Manifestazioni, come l’ora stabilita dai Custodi del Mondo.

Ma osservate i Nostri precetti, aderite al nostro Messaggio,

sappiate portar Luce, e imparate a esprimere la grandiosità della Bellezza.

Per le ali toccate dal sole, per i destrieri prima dell’alba, per il canto notturno, la via non è terribile né crudele. La stella è prossima a chi ha trovato il talismano. Sorridete alle stelle!

Foglie del Giardino di Morya

Il Giardino di Urusvati emerge nel centro Italia, in un piccolo paese di origine etrusca, Nepi.

Lo chiamo simbolicamente “Giardino” ma in realta’ e’un bosco di querce di un ettaro, costeggiato da un torrente e in cui si erge un’antica caverna in tufo.Si trova nelle vicinanze del centro storico del paese antico di Nepi, e in prossimita’ dei siti archeologici e paesaggistici piu’belli della zona.

Questo luogo ha il proposito di condividere e sperimentare la meraviglia dell’Essere , umano

Come?

Il Giardino di Urusvati accogliera’ e/o facilitera’  gruppi di meditazione e di yoga, meditazioni attive di Osho, terapie sonore , ed eventi artistici e culturali ,organizzando giornate dedicate alla loro esplorazione e sperimentazione , sulla linea degli Insegnamenti della Saggezza Eterna trans~ himalayana e dell’ Agni yoga.

Vi sara’la possibilita’ di organizzare dei mini retreats residenziali all’interno degli spazi comuni e del bosco, pernottando nelle strutture del Giardino di Urusvati,  o semplicemente trascorrere una giornata con il tuo gruppo.

Il Giardino di Urusvati  e’ aperto anche a coloro che vogliono semplicemente ritirarsi in un luogo sacro e silenzioso, ed avere l’opportunita’di pernottare sotto il cielo stellato, in un clima magico e selvaggio.

 

La prima pietra di questo tempio e’stata posata.

Per completare questo progetto ho creato una raccolta donazioni su gofundme, che mi aiuterebbe a completare le opere iniziate e di cui trovate tutto in dettaglio al link della campagna

https://gofund.me/8dec3d7a

 

Il Pensatore disse: “Restate in silenzio, spegnete anche i bagliori del pensiero. Ciò che più vale, il più sacro, deve salire dal profondo del cuore.”

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Rispondi